RegolamentoRegulation

ASSOCIAZIONE NAPOLI NEL MONDO — NAPOLI AROUND THE WORLD SEDE: VIA A. DE CURTIS, 5 80010 QUARTO (NA) – ITALY CODICE FISCALE :96015130634 – REGISTRATA PRESSO L’AGENZIA DELLE ENTRATE DI POZZUOLI (NA) iN DATA 20 NOV 2002 AL N. 001978/SERIE 3. Il Consiglio, a norma del vigente statuto, emana il seguente Regolamento di funzionamento: Art.1 Oggetto. Il presente regolamento disciplina il funzionamento dell’Associazione nel rispetto dello statuto e delle norme comportamentali. Art. 2 Scopi. Gli scopi sono quelli espressamente previsti dagli articoli 2, 3 e 4 dello statuto e dalle direttive previste nelle disposizioni finali dello stesso. Art.3 Soci Gli articoli che regolamentano i soci sono espressamente previsti dallo statuto, ossia gli articoli da 8 a 13 che qui si riportano: – Possono far parte dell’Associazione tutti coloro che siano simpatizzanti di Napoli e che vogliono operare per le finalità e con le modalità stabilite nel presente statuto, siano essi persone fisiche che sostenitori in nome collettivo, enti, organismi, istituzioni. L’iscrizione viene riconosciuta su base individuale; viene inoltrata su proposta del Circolo, ove esistente, e viene decisa dal Consiglio nazionale. Il Consiglio Nazionale decide l’accoglimento delle adesioni. – I soci devono rispettare lo Statuto e pagare le quote associative nella misura determinata dal Comitato nazionale, ne sono esclusi i soci fondatori ed i soci onorifici. La loro qualifica di membri dell’Associazione è incompatibile con atti non conformi o contrari allo spirito e alla lettera del presente Statuto. I responsabili di tali atti vengono richiamati e nei casi più gravi espulsi dall’Associazione previo parere dei Probiviri. – I soci sono impegnati a utilizzare i simboli dell’Associazione nonché i beni di proprietà o in uso della stessa esclusivamente per le attività e i fini associativi. – Ogni socio che presta la propria collaborazione non retribuita alle attività, secondo le proprie attitudini e possibilità, ha diritto al rimborso delle spese autorizzate. – Ogni socio in regola con il pagamento delle quote associative annue ha diritto di partecipare, secondo le norme del presente statuto, alle attività associative, usufruire di tutti i mezzi e vantaggi dell’Associazione e quelli che la stessa mette a disposizione, far parte dei vari organi dell’Associazione ; sono esentatati dalla quota associativa annuale, i soci fondatori dell’Associazione , i soci benemeriti o onorari e quelli cooptati per diritto. – Il Comitato nazionale può conferire la qualifica di socio onorario o benemerito a chi ritenga possedere requisiti particolarmente idonei a favorire il raggiungimento delle finalità statutarie elevando il prestigio e rafforzando l’influenza dell’Associazione o abbia reso particolari vantaggi alla stessa. I soci fondatori, esaurita ogni eventuale loro carica, restano soci onorari a vita e possono ricoprire qualunque carica, se eletti. I soci onorari hanno facoltà di partecipare al Congresso nazionale, con diritto di voto e sono eleggibili. I soci benemeriti vanno far parte del Comitato d’onore. Art.4 Cariche. Le cariche regolate dagli articoli 23 e seguenti (fino all’art.38), dello Statuto, hanno durata quinquennale; i soci benemeriti, il Comitato d’onore ed il Comitato scientifico, hanno durata illimitata, essi sono distinti come da artt 40, a 42 dello statuto. Art.5 Bilancio. Il bilancio è redatto per ogni anno solare, gli esercizi vanno dal 1 gennaio e si chiudono al 31 dicembre di ogni anno, la forma contabile è la partita semplice, basata su Entrate ed Uscite, essendo la Associazione catalogata tra quelle “non a scopo di lucro”, esso va sottoposto alla approvazione dell’assemblea entro 120 gg dalla chiusura contabile. Art.6 Patrimonio. Il Circolo finanzia autonomamente la sua esistenza e la sua attività, traendo risorse sia da sottoscrizione, patrocini, donazioni, attività e servizi vari, sia delle sue spettanze quando scelga di ricorrere ai servizi nazionali per attività come il servizio di abbonamenti, la diffusione di libri e pubblicazioni napoletane, la eventuale promozione di viaggi da e per Napoli*. E’ direttamente responsabile della sua attività finanziaria, dei propri bilanci e della propria contabilità, amministra il suo patrimonio ricavando i mezzi finanziari da quote associative, sottoscrizioni, contributi, donazioni, eredità, patrocini, iniziative e servizi vari. In caso di scioglimento L’Associazione ha l’obbligo di devolvere l’eventuale patrimonio ad organizzazioni a scopo benefico (Onlus). Art. 7 Forme di pubblicità . Il presente regolamento non è soggetto a registrazione, viene approvato a norma di Statuto debitamente registrato, esso viene sottoposto alla visura dei soci ed è datato, firmato dal Presidente.

ASSOCIAZIONE NAPOLI NEL MONDO — NAPOLI AROUND THE WORLD SEDE: VIA A. DE CURTIS, 5 80010 QUARTO (NA) – ITALY CODICE FISCALE :96015130634 – REGISTRATA PRESSO L’AGENZIA DELLE ENTRATE DI POZZUOLI (NA) iN DATA 20 NOV 2002 AL N. 001978/SERIE 3. Il Consiglio, a norma del vigente statuto, emana il seguente Regolamento di funzionamento: Art.1 Oggetto. Il presente regolamento disciplina il funzionamento dell’Associazione nel rispetto dello statuto e delle norme comportamentali. Art. 2 Scopi. Gli scopi sono quelli espressamente previsti dagli articoli 2, 3 e 4 dello statuto e dalle direttive previste nelle disposizioni finali dello stesso. Art.3 Soci Gli articoli che regolamentano i soci sono espressamente previsti dallo statuto, ossia gli articoli da 8 a 13 che qui si riportano: – Possono far parte dell’Associazione tutti coloro che siano simpatizzanti di Napoli e che vogliono operare per le finalità e con le modalità stabilite nel presente statuto, siano essi persone fisiche che sostenitori in nome collettivo, enti, organismi, istituzioni. L’iscrizione viene riconosciuta su base individuale; viene inoltrata su proposta del Circolo, ove esistente, e viene decisa dal Consiglio nazionale. Il Consiglio Nazionale decide l’accoglimento delle adesioni. – I soci devono rispettare lo Statuto e pagare le quote associative nella misura determinata dal Comitato nazionale, ne sono esclusi i soci fondatori ed i soci onorifici. La loro qualifica di membri dell’Associazione è incompatibile con atti non conformi o contrari allo spirito e alla lettera del presente Statuto. I responsabili di tali atti vengono richiamati e nei casi più gravi espulsi dall’Associazione previo parere dei Probiviri. – I soci sono impegnati a utilizzare i simboli dell’Associazione nonché i beni di proprietà o in uso della stessa esclusivamente per le attività e i fini associativi. – Ogni socio che presta la propria collaborazione non retribuita alle attività, secondo le proprie attitudini e possibilità, ha diritto al rimborso delle spese autorizzate. – Ogni socio in regola con il pagamento delle quote associative annue ha diritto di partecipare, secondo le norme del presente statuto, alle attività associative, usufruire di tutti i mezzi e vantaggi dell’Associazione e quelli che la stessa mette a disposizione, far parte dei vari organi dell’Associazione ; sono esentatati dalla quota associativa annuale, i soci fondatori dell’Associazione , i soci benemeriti o onorari e quelli cooptati per diritto. – Il Comitato nazionale può conferire la qualifica di socio onorario o benemerito a chi ritenga possedere requisiti particolarmente idonei a favorire il raggiungimento delle finalità statutarie elevando il prestigio e rafforzando l’influenza dell’Associazione o abbia reso particolari vantaggi alla stessa. I soci fondatori, esaurita ogni eventuale loro carica, restano soci onorari a vita e possono ricoprire qualunque carica, se eletti. I soci onorari hanno facoltà di partecipare al Congresso nazionale, con diritto di voto e sono eleggibili. I soci benemeriti vanno far parte del Comitato d’onore. Art.4 Cariche. Le cariche regolate dagli articoli 23 e seguenti (fino all’art.38), dello Statuto, hanno durata quinquennale; i soci benemeriti, il Comitato d’onore ed il Comitato scientifico, hanno durata illimitata, essi sono distinti come da artt 40, a 42 dello statuto. Art.5 Bilancio. Il bilancio è redatto per ogni anno solare, gli esercizi vanno dal 1 gennaio e si chiudono al 31 dicembre di ogni anno, la forma contabile è la partita semplice, basata su Entrate ed Uscite, essendo la Associazione catalogata tra quelle “non a scopo di lucro”, esso va sottoposto alla approvazione dell’assemblea entro 120 gg dalla chiusura contabile. Art.6 Patrimonio. Il Circolo finanzia autonomamente la sua esistenza e la sua attività, traendo risorse sia da sottoscrizione, patrocini, donazioni, attività e servizi vari, sia delle sue spettanze quando scelga di ricorrere ai servizi nazionali per attività come il servizio di abbonamenti, la diffusione di libri e pubblicazioni napoletane, la eventuale promozione di viaggi da e per Napoli*. E’ direttamente responsabile della sua attività finanziaria, dei propri bilanci e della propria contabilità, amministra il suo patrimonio ricavando i mezzi finanziari da quote associative, sottoscrizioni, contributi, donazioni, eredità, patrocini, iniziative e servizi vari. In caso di scioglimento L’Associazione ha l’obbligo di devolvere l’eventuale patrimonio ad organizzazioni a scopo benefico (Onlus). Art. 7 Forme di pubblicità . Il presente regolamento non è soggetto a registrazione, viene approvato a norma di Statuto debitamente registrato, esso viene sottoposto alla visura dei soci ed è datato, firmato dal Presidente.