In queste ore i rappresentanti dell’America’s Cup e quelli del Comune di Venezia stanno firmando l’accordo per disputare le World Series nella città lagunare.

Napoli resta ancora una volta con un pugno di mosche, la città paga ancora gli errori del passato e la mancanza di coesione tra le tre istituzioni principali.

Si spera che questa ennessima delusione sia da stimolo per il risolversi della questione Bagnoli.

Facebook Comments