News

Neapoli

Neapolis è situata a 15km ad ovest di Agios Nikolaos, sul ciglio del bacino della provincia di Mirabello. Durante la occupazione da parte della Repubblica marinara di Venezia di due stanziamenti che erano tra loro collegati e considerati una unica identità con il none di “Kenourio Choro” (Villaggio Nuovo). Esso mantenne questo nome fino al 1868 quando il governatore del Lassiti, Kostis Adosides Pasha, vi trasferì da Kastelli la sede del Comando e la rinominò in Neapolis(Città Nuova). Neapolis fu il capoluogo della Prefettura di Lassithi fino al 1904, quando capoluogo fu nominato Agios Nikolaos. Oggi essa è una bella cittadina con un buon sistema urbano, un bel giardino pubblico e pittoreschi edifici, fra cui spicca la imponente cattedrale della Vergine Maria. Durante la dominazione di Ioannis Halis, i ribelli assediarono la Moschea turca nel novembre del 1827 e bruciarono vivi i Turchi che vi erano dentro.

La moschea venne distrutta ed al suo posto fu eretta la chiesa della Vergine Maria.

Altra importante chiesa è quella di San Giorgio che è punto di riferimento storico e religioso per la Chiesa Ortodossa. Essa operò come scuola segreta durante l’occupazione Turca. Nel 1770, durante la rivoluzione di Daskaloyannis, i Turchi razziarono la chiesa e massacrarono la congregazione ed i preti intenti alla preghiera serale, da allora è anche conosciuta come “San Giorgio macchiato di sangue”.