IL NAPOLI DEI RECORD ANNO 2017

PUNTEGGIO RECORD

Con la partita  giocata a  Crotone si chiude il girone di andata del 2017/2018. Il 2017 ha visto, con 48 punti conquistati, il miglior rendimento nella storia del Napoli avendo lo stesso score del 1987/88 quando, dopo diciannove giornate, gli azzurri avevano conquistato gli stessi 15 successi e 3 pareggi, con una sconfitta. Con 48 punti il 2017/18 ha dieci punti in più sul 2016/17 (38) e sette sul 2015/16 (41).

I GOL IN 19  GIORNATE

 Sono state realizzate 42 reti; soltanto due volte il Napoli aveva segnato tanto in serie A. Quarantadue i gol relizzati anche e soltanto nel 1987/88 e nel 2016/17.

LE TRASFERTE POSITIVE

Con il successo sul Crotone si è allungata ulteriormente la striscia positiva esterna del Napoli, 23 che non perde in trasferta dal 2-1 subito dalla Juventus il 29 ottobre 2016. In seguito 20 vittorie e 3 pareggi, contro Fiorentina, Sassuolo e Chievo.

I PUNTI NEL 2017

Con la vittoria allo Scida (Crotone) si è chiuso l’anno calcistico 2017. In questo anno solare il Napoli ha conquistato ben 99 punti, 51 da gennaio a giugno e 48 da agosto a dicembre. Per il Napoli 31 vittorie (16 da gennaio a giugno e 15 da agosto a dicembre), 6 pareggi (3+3) e soltanto 2 sconfitte (1+1) con 96 gol segnati (54+42) e 31 subiti (18+13).

IL MIGLIOR CANNONIERE DELL STORIA DEL NAPOLI

Marek Hamsik, dopo aver superato Diego Armando Maradona, con il gol realizzato allo Scida ha raggiunto quota 117 ed è il miglior  goleador del Napoli ed ha segnato in tutte le competizioni : 97 in campionato di serie A, 5 in coppe nazionali, 15 in coppe continentali. E’ ad un passo da Antonio Vojak, che con 102 gol realizzati nell’arco di sei stagioni è il massimo cannoniere della storia del Napoli in Serie A.

Facebook Comments