NAPOLI STREET Curiosità, come, perché

NAPOLI STREET Curiosità, come, perché

Il libro Napoli Street è  in distribuzione nelle migliori librerie e su internet anche in versione e-book  Di cosa parla? Delle Strade napoletane, ovvero di strade che forse e senza forse trovi solo a Napoli, il sottotitolo è : "curiosità, come e perché". Da...

leggi tutto
Sedognere

Sedognere

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate   Sedognere  Sedognere, pronuncia, serognere significa  ungere. La parola deriva dal latino Si deve ungere la padella: s’adda serognere ‘a tiella.  In modo allusivo s’adda sedognere ….dare sottomani, aiutare la barca....

leggi tutto
‘nduratore

‘nduratore

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate ‘O 'nduratore  Indoratore, un antico mestiere quasi scomparso, una volta le dorature erano diffusissime nelle decorazioni di pareti e soffitti di palazzi nobiliari e quasi-nobiliari; oggi è presente solo nei musei o...

leggi tutto
le Napoli nel mondo

le Napoli nel mondo

NAPOLI  NEL MONDO , le città il cui toponimo è associabile a Neo-polis  Da ricerche effettuate per mezzo dei motori di ricerca sulla rete internet, sono state segnalate, almeno fino ad oggi, le seguenti località che per un verso od un altro possono ricondursi alla...

leggi tutto
Lambrì,  Lambrino

Lambrì, Lambrino

Lambrì, Lambrino Dal francese lambris (pronuncia lambrì) che significa rivestimento, pannellatura. A Napoli, nell’ edilizia, nel campo della pittura di appartamenti, viene indicata la zoccolatura ovvero il battiscopa dipinto. Esso ricopre la parete, partendo dal...

leggi tutto
Pustiere,  Pustera

Pustiere, Pustera

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate Pustiére, Pustera  La parola Pustiere, al femminile Pustera sta a significare impiegato del lotto La parola deriva da Posta, ovvero la quota di scommessa giocata nel gioco del lotto; infatti, le regole del gioco...

leggi tutto
ANTICHE JUOCHE NAPULITANI,  ANTICHI GIOCHI NAPOLETANI

ANTICHE JUOCHE NAPULITANI, ANTICHI GIOCHI NAPOLETANI

Leggevo la poesia GUAGLIONE di Raffaele Viviani e in essa i primi versi recitano:”Quanno jucavo ô strummolo, â liscia, ê ffijurelle, a cciaccia, a mmazza e pívezo, ô juoco d’’e ffurmelle, ….” Mi sono chiesto ma i giovani d’oggi capiscono di cosa si tratta? Cosa...

leggi tutto
FORTUNA poesia di Peppino De Filippo

FORTUNA poesia di Peppino De Filippo

FORTUNA! E sempe 'a solita ora 'na zingara passava pe' 'sta strata, danno 'a fortuna pe' tirà 'a campata. Dicette don Pascale:<< Embè, pur'io voglio vedè qual'è 'a furtuna mia, ca si 'a furtuna, 'a morte 'e tutte guje, se venne ..... io mò m' 'accatto...>>...

leggi tutto

Traduci

Adsense

Siti Amici

advertisement advertisement advertisement

Articoli recenti

Strade di Napoli