News

Napoli, New York

Il territorio di Napoli è situato al centro della Contea di Cattaraugus, la cittadina fu fondata nel 1823 con il nome di Coldspring (sorgente fredda), dalle sorgenti presenti nel territorio, nell’aprile del 1828 la città fu divisa, la parte sud mantenne il nome originale, la parte nuova fu chiamata Napoli. Situata alla lat. 42°11’52”N e long 78°53’32”Ovest, con altitudine media di circa 600 m s.l.m. ed un massimo, che poi è il punto più elevato della contea di circa 700 m s.l.m. Nella sua zona sono avvenuti parecchi ritrovamenti di reperti indiani, ed il ritrovamento di numerose punte di frecce ha fatto supporre che quel terreno fosse stato un campo di battaglia. Eccellenti sorgenti di acqua si trovano sia nelle vicine colline che nelle valli e formano numerosi ruscelli che confluiscono nel ruscello Coldspring; due corsi d’acqua, il Blucktooth ed il Sawmill fluiscono direttamente nel fiume Allegany a poca distanza ad ovest di Salamanca. Il Coldspring è alimentato da sorgenti fluenti da una palude nella quale cresce una grossa quantità di muschio che viene venduto alle serre o a Buffalo, alla città di New York ed altre. Sulle sponde della palude vi sono cespugli di mirtilli, alloro, tamerice, cicuta ed abeti; quantità di alberi di Natale vengono spediti a Buffalo e ad altre città. Le colline formate per la maggior parte di terra arenaria sono fertili ed adattate a pascolo e a coltura di fieno, mais, patate, avena e grano saraceno ed alla pastura frutticola eccetto pesche ed agrumi in quanto soffrono delle bassissime temperature invernali che spesso raggiungono i 30° sotto zero. La principale industria è quella casearia, dagli aceri si ricava zucchero.