Bona da vaccinazione

Bona da vaccinazione

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Bona da vaccinazione ‘ a bona ‘ncoppa ‘o braccio     Segno della avvenuta vaccinazione antivaiolo, una sorta di cicatrice che si formava sul braccio, nella parte alta, verso la clavicola. Più evidente per i...
Bona da vaccinazione

Sedognere

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate   Sedognere  Sedognere, pronuncia, serognere significa  ungere. La parola deriva dal latino Si deve ungere la padella: s’adda serognere ‘a tiella.  In modo allusivo s’adda sedognere ….dare sottomani, aiutare la barca....
Bona da vaccinazione

Lambrì, Lambrino

Lambrì, Lambrino Dal francese lambris (pronuncia lambrì) che significa rivestimento, pannellatura. A Napoli, nell’ edilizia, nel campo della pittura di appartamenti, viene indicata la zoccolatura ovvero il battiscopa dipinto. Esso ricopre la parete, partendo dal...
Bona da vaccinazione

Pustiere, Pustera

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate Pustiére, Pustera  La parola Pustiere, al femminile Pustera sta a significare impiegato del lotto La parola deriva da Posta, ovvero la quota di scommessa giocata nel gioco del lotto; infatti, le regole del gioco...