NAPOLI STREET Curiosità, come, perché

Il libro Napoli Street è  in distribuzione nelle migliori librerie e su internet anche in versione e-book  Di cosa parla? Delle Strade napoletane, ovvero di strade che forse e senza forse trovi solo a Napoli, il sottotitolo è : "curiosità, come e perché". Da...

Cacciuttiello

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Cacciuttiello Significa cucciolo di cane e come la parola cacciotto deriva dallo spagnolo “cachorro” (cucciolo, cagnolino) che deriva a sua volta dal latino “catulus” avente lo stesso significato. Il termine viene...

Ruotolo

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate Ruotolo. Il ruotolo, ( al plurale assume il femminile ròtola )  è un’antica misura di peso in uso nel Regno di Napoli, unità di peso del cantaio. Il Cantàio/ cantàro (dall’arabo qintar, a sua volta dal greco...

Abbiento

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Abbiento Requie, riposo, pace, calma. La parola deriva dal latino adventus Truvà abbiento = trovare pace Nun trova maje abbiento = irrequieto, vivace, in continua mobilità; è riferito ad un fanciullo o fanciulla, ma...

SCIASCIONA, CIACIONA

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate CIACIONA o anche SCIASCIONA  Le parole sono uguali, la fonetica è quasi lo stesso, è il modo di scriverle che è diverso e derivano da una parola che in italiano significa carne: CICCIA. Nel napoletano antico c’è un...

Palicco

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate Palicco  La parola palicco deriva dallo spagnolo palico/palillo Il plurale 'e palicche In napoletano il palicco significa stuzzicadenti, detto anche stecchino, ancora oggi in  spagnolo è chiamato palillo, mentre in...

BUATTONE

Questo articolo vuole riportare alla memoria, alcune usanze, gusti ormai perduti, quali ‘a cunzevera, ‘o buattone.

NAPOLI STREET Curiosità, come, perché

NAPOLI STREET Curiosità, come, perché

Il libro Napoli Street è  in distribuzione nelle migliori librerie e su internet anche in versione e-book  Di cosa parla? Delle Strade napoletane, ovvero di strade che forse e senza forse trovi solo a Napoli, il sottotitolo è : "curiosità, come e perché". Da...

leggi tutto
Cacciuttiello

Cacciuttiello

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Cacciuttiello Significa cucciolo di cane e come la parola cacciotto deriva dallo spagnolo “cachorro” (cucciolo, cagnolino) che deriva a sua volta dal latino “catulus” avente lo stesso significato. Il termine viene...

leggi tutto
Ruotolo

Ruotolo

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate Ruotolo. Il ruotolo, ( al plurale assume il femminile ròtola )  è un’antica misura di peso in uso nel Regno di Napoli, unità di peso del cantaio. Il Cantàio/ cantàro (dall’arabo qintar, a sua volta dal greco...

leggi tutto
Abbiento

Abbiento

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Abbiento Requie, riposo, pace, calma. La parola deriva dal latino adventus Truvà abbiento = trovare pace Nun trova maje abbiento = irrequieto, vivace, in continua mobilità; è riferito ad un fanciullo o fanciulla, ma...

leggi tutto
SCIASCIONA, CIACIONA

SCIASCIONA, CIACIONA

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate CIACIONA o anche SCIASCIONA  Le parole sono uguali, la fonetica è quasi lo stesso, è il modo di scriverle che è diverso e derivano da una parola che in italiano significa carne: CICCIA. Nel napoletano antico c’è un...

leggi tutto
Palicco

Palicco

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate Palicco  La parola palicco deriva dallo spagnolo palico/palillo Il plurale 'e palicche In napoletano il palicco significa stuzzicadenti, detto anche stecchino, ancora oggi in  spagnolo è chiamato palillo, mentre in...

leggi tutto
BUATTONE

BUATTONE

Questo articolo vuole riportare alla memoria, alcune usanze, gusti ormai perduti, quali ‘a cunzevera, ‘o buattone.

leggi tutto
Chianetta

Chianetta

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Chianetta Chianetta, significa “colpo sul capo dato a mano aperta”. Il termine “chianetta” deriva dal latino planus, che significa piano, spianato (in napoletano chiano) e  anticamente significata anche la papalina,...

leggi tutto
Adduobbeco

Adduobbeco

Parole della lingua napoletana, quasi dimenticate  Adduobbeco  Adduobbio Il termine “Adduobbeco” deriva dal verbo Addobbecarse , che a sua volta è derivato dal latino ad+opium, il verbo riflessivo significa prender sonno, essere narcotizzato, Viene usato anche il...

leggi tutto

Traduci

Adsense

Siti Amici

advertisement advertisement advertisement

Articoli recenti

Strade di Napoli